Sotto il cielo delle Hawaii

2015, Commedia

Golden Globes 2019, Emma Stone chiede scusa per aver recitato in Sotto il cielo delle Hawaii

Emma Stone, durante la cerimonia di consegna dei premi Golden Globes 2019, ha chiesto nuovamente scusa per aver recitato nel film Sotto il cielo delle Hawaii.

Durante i Golden Globes 2019 il premio Oscar Emma Stone ha voluto scusarsi ancora per aver recitato nel film Sotto il cielo delle Hawaii, diretto da Cameron Crowe, al posto di un'attrice nata e cresciuta nelle isole Hawaii e con origini asiatiche.

L'occasione è emersa durante una battuta pronunciata dai conduttori della serata, Andy Samberg e Sandra Oh: la star di Killing Eve stava infatti lodando il film Crazy & Rich sostenendo ironicamente che "è il primo film di uno studio con una protagonista di origine asiatica-americana dai tempi di Ghost in the Shell e Sotto il cielo delle Hawaii". Emma ha quindi replicato urlando dalla platea: "Mi dispiace".

Il lungometraggio vedeva l'attrice nella parte di Allison Ng, pilota dell'aviazione dalle origini miste, tra cui antenati di origine cinese e hawaiana. La scelta effettuata del personaggio aveva già portato la star a chiedere scusa nel 2015, spiegando di aver capito che a Hollywood c'è una lunga tradizione nel togliere le opportunità alle attrici di diversa etnia e nel non tener adeguatamente conto del problema: "Si parla molto di come vogliamo vedere rappresentate le persone sullo schermo e di ciò che bisogna fare per cambiare il settore, in modo che rifletta la cultura in un modo più chiaro e non idealizzato. Ci sono dei difetti nel sistema. I miei occhi si sono aperti in molti modi in questo periodo".

La protagonista del film La favorita ha quindi spiegato la sua reazione spontanea durante i Golden Globes: "Non l'avevo pianificato, ma l'ho detto".

Golden Globes 2019, Emma Stone chiede scusa per...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

In forma per i film: come si allenano attori come Bradley Cooper, Emily Blunt ed Emma Stone
Cruella: il prequel su Crudelia De Mon con Emma Stone sarà una storia punk rock anni '80