Mulholland Drive

2001, Drammatico

4.5
Mulholland Drive (2001)
Genere
Drammatico, Thriller
Durata
Regista
Uscita ITA

Siamo su Mulholland Drive, famosa via di Hollywood. Improvvisamente un incidente, solo una ragazza mora scampa alla morte, ma perde completamente la memoria. Nel suo vagare si ritrova in casa della bionda Betty, arrivata nella città del cinema per diventare attrice. Le due diventeranno amiche e complici nella ricerca della verà identità di Rita (il nome provvisorio della mora) e del perchè nella sua borsetta ci siano così tante banconote.



#MulhollandDrive è #DavidLynch allo stato puro, terrificante e ricco di sfumature e significati nascosti.
Perché ci piace
  • David Lynch conferma la sua maestria nel creare universi da incubo.
  • Naomi Watts e Laura Harring formano una coppia inquietante, commovente e "bollente".
  • L'interpretazione della Watts è tra le più incredibili mai viste sul grande schermo.
  • Il ritratto cinico e allucinatorio di Hollywood è impareggiabile.
Cosa non va
  • Astenersi se si preferisce un cinema lineare e facilmente fruibile.
  • Per capire i temi e i significati del film potrebbe essere necessaria una guida o una chiave di lettura.

News e articoli


Netflix: le novità in catalogo a Settembre!

5 mesi fa

Festa di Roma: David Lynch ci apre le porte del suo “impero della mente”

un anno fa

Mulholland Drive: è davvero il miglior film del 21esimo secolo?

19 Ottobre 2016

Ricordati di non dimenticarli: 20 film sulla memoria perduta

18 Settembre 2016

Mulholland Drive in cima alla lista dei migliori film del 21° secolo

23 Agosto 2016

Twin Peaks: Naomi Watts si riunisce a David Lynch!

2 Febbraio 2016

David Lynch: i suoi personaggi indimenticabili (VIDEO)

30 Gennaio 2016

I 70 anni di David Lynch: 10 personaggi indimenticabili fra Twin Peaks e Mulholland Drive

20 Gennaio 2016

Gli insoliti finali: i colpi di scena più sconvolgenti degli ultimi 20 anni

22 Settembre 2015

David Lynch presenta Mulholland Drive al 10° Lucca Film Festival

29 Settembre 2014

Le vostre recensioni


Mostra i vecchi commenti